Mascherine FFP2: Caratteristiche, Prezzo, Durata, Dove Comprarle

Le mascherine protettive delle vie respiratorie sono studiate per filtrare l’aria che respiriamo, al fine di impedire che contaminanti, batteri o virus possano contagiare il nostro organismo. Esse sono catalogate per diverse funzionalità di filtro (FFP, ovvero Filtering Face Piece). Le mascherine FFP2 sono costruite per filtrare particelle con un diametro fino a 0,6 micron e, nei test, mostrano una filtrazione minima del 92%. Risultano difficili da trovare sia nelle farmacie, mentre online ancora dei prodotti si trovano. Vedi le mascherine disponibili online qui sotto, scegliendo preferibilmente le mascherine FFP2 o FFP3 in quanto sono quelle con maggiore capacità filtrante che assicurano una maggiore livello di protezione. Vedi le mascherine (con diverse capacità filtranti, caratteristiche, modelli e specifiche, assicurati che siano quelle adatte alle tue esigenze leggendo bene le specifiche):

SLTZ 20pz Filtro facciale USA e Getta con Filtro facciale con efficienza di filtrazione al 95% e Clip nasale Regolabile
  • Elevata capacità di filtrazione facile e comodo per respirare tutto il giorno.
  • Conforme alla FFP2 EN149: 2001 + A1: 2009, segue standard di FFP2 europeo e N95 standard USA
  • livello di protezione FFP2 con cinturino in testa elastico per una vestibilità aderente universale. Stringinaso regolabile per tenuta stagna perfetta.
RDW 20PCS di Protezione del Lato con La Respirazione Valvola 95% di Filtrazione Efficienza & Stringinaso Regolabile per Adulto, Unisex
  • livello di protezione FFP2 con cinturino in testa elastico per una vestibilità aderente universale. Stringinaso regolabile per tenuta stagna perfetta. .
  • Elevata capacità di filtrazione facile e comodo per respirare tutto il giorno ..
  • Conforme alla FFP2 EN149: 2001 + A1: 2006, segue standard di FFP2 europea CE ..

Quindi, leggendo queste informazioni, ti sarà più facile comprendere che, tali presidi, siano indispendabili per il personale sanitario che opera a stretto contatto con i malati, ma possono essere anche utili ai singoli cittadini che devono uscire di casa per avere un maggiore livello di protezione. Pertanto, al fine di ridurre il rischio di contagio da Coronavirus, sarebbe preferibile indossare mascherine con livelli di protezione FFP2 o FFP3 se si hanno a disposizione. Oltre a ciò è importante lavarsi le mani con sapone o gel igienizzante, usare i guanti e prendere tutte le altre precauzioni che ci vengono consigliate dagli organi di informazione in questi giorni.

Come usare una mascherina FFP2

La mascherina deve essere indossata in maniera tale da coprirti il naso, la bocca e il mento; devi, inoltre, assicurarti che essa aderisca dolcemente al mento e al volto, in maniera tale da impedire l’ingresso dell’aria al di fuori della specifica valvola della maschera stessa. Ricordiamo che le mascherine sono monouso e NON sono riutilizzabili. Vedi mascherine disponibili (vari modelli, tipologie, filtri, caratteristiche ecc. scegli bene la tipologia adatta a te leggendo le specifiche):

SLTZ 20pz Filtro facciale USA e Getta con Filtro facciale con efficienza di filtrazione al 95% e Clip nasale Regolabile
  • Elevata capacità di filtrazione facile e comodo per respirare tutto il giorno.
  • Conforme alla FFP2 EN149: 2001 + A1: 2009, segue standard di FFP2 europeo e N95 standard USA
  • livello di protezione FFP2 con cinturino in testa elastico per una vestibilità aderente universale. Stringinaso regolabile per tenuta stagna perfetta.
RDW 20PCS di Protezione del Lato con La Respirazione Valvola 95% di Filtrazione Efficienza & Stringinaso Regolabile per Adulto, Unisex
  • livello di protezione FFP2 con cinturino in testa elastico per una vestibilità aderente universale. Stringinaso regolabile per tenuta stagna perfetta. .
  • Elevata capacità di filtrazione facile e comodo per respirare tutto il giorno ..
  • Conforme alla FFP2 EN149: 2001 + A1: 2006, segue standard di FFP2 europea CE ..

Informazioni Utili

A causa della diffusione del Coronavirus è necessario approfondire alcune tematiche come, ad esempio, il corretto utilizzo dei presidi medico-chirurgici. Per poter capire con maggiore precisione come contrastare la propagazione del virus è prima necessario comprenderne le caratteristiche salienti. Il Coronavirus, ovvero il virus SARS-CoV-2, si è originato e diffuso a Wuhan, una città cinese nella regione di Hubei. In pochissimo tempo, il numero dei contagiati è salito esponenzialmente. Ma quali sono i principali sintomi di questa infezione? Sostanzialmente si riscontrano sintomi che aggrediscono il sistema respiratorio (tosse, mal di gola, produzione eccessiva di muchi, bronco-polmoniti) che hanno portato molti, in maniera erronea, ad accostare il Coronavirus al virus influenzale. Conoscere la sintomatologia aiuta anche a comprendere le modalità di trasmissione; il Coronavirus si trasmette attraverso la tosse, gli starnuti e anche toccando oggetti inanimati che risultano essere contaminati. Vedi mascherine disponibili su Amazon (leggi attentamente specifiche e caratteristiche per scegliere la mascherina adatta a te):

RDW 20PCS di Protezione del Lato con La Respirazione Valvola 95% di Filtrazione Efficienza & Stringinaso Regolabile per Adulto, Unisex
  • livello di protezione FFP2 con cinturino in testa elastico per una vestibilità aderente universale. Stringinaso regolabile per tenuta stagna perfetta. .
  • Elevata capacità di filtrazione facile e comodo per respirare tutto il giorno ..
  • Conforme alla FFP2 EN149: 2001 + A1: 2006, segue standard di FFP2 europea CE ..
SLTZ 20pz Filtro facciale USA e Getta con Filtro facciale con efficienza di filtrazione al 95% e Clip nasale Regolabile
  • Elevata capacità di filtrazione facile e comodo per respirare tutto il giorno.
  • Conforme alla FFP2 EN149: 2001 + A1: 2009, segue standard di FFP2 europeo e N95 standard USA
  • livello di protezione FFP2 con cinturino in testa elastico per una vestibilità aderente universale. Stringinaso regolabile per tenuta stagna perfetta.

Come contrastare il Coronavirus?

Le direttive dell’OMS e del Ministero della Sanità parlano chiaro: per ridurre al minimo il rischio di contrarre il virus devi lavare costantemente le mani (servendosi di gel disinfettanti o saponi specifici), devi evitare contatti fisici con altre persone (strette di mano, abbracci…), devi mantenere una distanza di sicurezza di circa 2 metri e coprirti con il gomito la bocca durante attacchi di tosse o starnuti. Molti utenti, in preda al timore per un eventuale contagio, chiedono maggiori informazioni riguardo l’uso delle mascherine. A tale scopo, abbiamo redatto una semplice e chiara guida, volta a chiarirti qualsiasi dubbio riguardo le modalità d’uso e le caratteristiche delle mascherine.

Leave a Reply