Varikostan, la Crema Rimedio per le Vene Varicose

Il problema delle vene varicose è una patologia vascolare che riguarda il 65% della popolazione italiana, intaccandone l’apparato dermicosanguigno indifferentemente dall’età e dal sesso del paziente. Questo disturbo circolatorio è infatti diffuso sia tra le donne, giovani ed anziane, che tra gli uomini, ed è per questo che negli ultimi decenni si sono volute approfondire le motivazioni che favoriscono l’insorgenza di questa patologia.

Le vene varicose non sono solo un inestetismo cutaneo

Le vene varicose, o altrimenti chiamate anche varici, si presentano come una risposta del tessuto venoso alla ridotta elasticità dello stesso: le vene, non godendo più di una trama resistente e flessuosa, tendono a dilatarsi a causa della pressione sanguigna, allargandosi e creando così una sorta di rete visibile ad occhio nudo attraverso il derma. Nei casi più marcati le varici appaiono come delle vere e proprie corde violacee, che non sono altro che vene dilatate per la grossa pressione a cui sono quotidianamente sottoposte. Ecco che appare comprensibile come questa patologia non sia un mero inestetismo cutaneo, ma rappresenti un grave campanello d’allarme per la salute vascolare della persona colpita.

Le cause delle vene varicose sono molteplici

Per combattere questa patologia vascolare bisogna innanzitutto fermare tutti quegli input che favoriscono l’insorgenza di questa disturbo, e nella fattispecie occorre modificare abitudini e regimi alimentari inadeguati. Ciò significa che in primo luogo bisogna stimolare il corretto flusso sanguigno, e quindi non solo si dovrà intraprendere un’attività fisica tale da favorire il reflusso sanguigno attraverso la pompa plantare, ma bisognerà anche evitare tutto ciò che tende a rallentare la risalita venosa, come una vita sedentaria e gambe accavallate. Se da un lato tacchi alti e indumenti intimi troppo attillati sono da evitare durante questa patologia, dall’altra l’utilizzo di calze a compressione graduata potranno coadiuvare altre terapie in corso.

Varikostan di Biochirale è l’alternativa all’intervento chirurgico

Nonostante la formazione di vene varicose richieda un intervento medicale immediato, il lato positivo consiste nel fatto che si può evitare l’approccio chirurgico, soprattutto se si intende perseguire un contrattacco basato sia sulla modifica del proprio stile di vita che con la fruizione di un prodotto topico in maniera costante nel lungo periodo. Varikostan di Biochirale si contraddistingue dal panorama farmaceutico poiché ha abbracciato l’utilizzo della fitoterapia, ossia ha basato il suo intervento mediante la fruizione di componenti del tutto naturali e tollerati dall’organismo umano. Frutto di una ricerca messa a punto in laboratori medicali, Varikostan di Biochirale è una crema formulata per l’utilizzo esterno, da applicarsi direttamente sulle zone colpite dalla patologia vascolare.

Varikostan

Gli elementi naturali che compongono questo prodotto sono conosciuti già dall’antichità, e non sono stati testati su animali poiché la loro è un’efficacia oramai comprovata nel tempo. La presenza dell’ippocastano (Aesculus hippocastanum) esercita una potente attività capillaro-protettiva, antiedemigena e decongestionante, grazie alla naturale presenza di tannini,
escina e flavonoidi. Le vene varicose sono anche recettive all’utilizzo del rusco (Ruscus aculeatus), altrimenti chiamato pungitopo, le cui saponine svolgono un’azione antinfiammatoria, flebotonica e astringente.

La presenza della vite rossa (Vitis vinifera), grazie alle sue antocianidine, conferisce proprietà vasocostrittrici e disinfiammanti dei vasi linfatici. La centella asiatica (Centella asiatica L.), invece, è conosciuta per le sue capacità drenanti e, grazie alla naturale presenza di triterpeni, sollecita la produzione del collagene necessario per rinforzare l’elasticità del tessuto venoso, smobilizzando al contempo il ristagno venoso attraverso la sollecitazione della circolazione sanguigna locale. Tutti questi elementi naturali, sapientemente dosati in Varikostan di Biochirale, sono stati elaborati appositamente per coadiuvarsi in un intervento efficace contro la patologia delle vene varicose.

Varikostan di Biochirale come alleato naturale contro le vene varicose.
L’applicazione cutanea di Varikostan di Biochirale è semplice e veloce, poiché è stata formulata per essere assorbita dal derma in maniera pulita e priva di residui. Ecco perché è consigliato l’utilizzo giornaliero a più riprese: non solo si interviene in maniera naturale direttamente sull’area colpita ma, ove possibile, si può così percorrere una via alternativa all’intervento medicale invasivo. Varikostan di Biochirale è la risposta fitoterapica che la natura ci ha donato per combattere in maniera sicura questa patologia vascolare: sceglierla non è solo un atto di fiducia verso la ricerca medica, ma anche un atto d’amore verso il proprio corpo.

Prezzo e Come si Ordina

Varikostan è in offerta a soli 49 € per una confezione, 69 € per due e 79 € per tre confezioni. Puoi ordinare la crema o sul sito ufficiale del produttore (clicca qui per visualizzarlo), oppure inserendo i tuoi dati qui sotto. La spedizione è gratuita e paghi il prodotto in contanti direttamente al corriere che te lo consgna a casa:

Leave a Reply